BISCOTTI DI MATILDE

Inzuppati nel latte, nel tè o assaporati da soli, magari con un filo di marmellata o cioccolata sopra. Indistinguibile rimane la genuina bontà che solo la cottura lenta sa dare ai biscotti.